• Home

Le Armi ad Avancarica

1 1 1 1 1 Valutazione 4.65 (20 Voti)

AvancaricaIl Tiro con le Armi ad Avancarica è l'attività di tiro che si svolge impiegando armi ideate, progettate e costruite sin da quando fu inventata la polvere da sparo che viene definita "polvere nera", per distinguerla dalle moderne polveri senza fumo, priva appunto della nuvola di fumo che si genera all'atto dello sparo.

Le armi impiegate sono caratterizzate dal caricamento che avviene dall'uscita della Canna (Vivo di volata) anziché dal retro (Culatta). Sino all'avvento delle munizioni moderne, a Retrocarica, che si inseriscono dalla culatta, è dalla parte anteriore della canna (detta bocca) che si caricavano le armi, provvedendo ad immettere in sequenza: la polvere da sparo, una pezzuola (ove necessario) e quindi la palla spingendo il tutto sul fondo con una bacchetta.

Stampa

Commenta (0 Commenti)

Eliminare gli Inceppamenti

1 1 1 1 1 Valutazione 4.30 (90 Voti)

Eliminare gli inceppamentiSaper efficacemente risolvere gli inceppamenti cui un’arma possa andare incontro si pone, nel tiro difensivo, come un’esigenza vitale. Naturalmente se l’arma ed il munizionamento cui ci siamo premuniti siano adeguate e regolarmente mantenute non dovrebbero verificarsi inceppamenti ma è bene comunque saper fronteggiare questi imprevisti, per non soccombere.

È necessario allenarsi a simulare le ipotesi sotto illustrate fino alla automatizzazione dei rimedi, in modo da non rimanere imbambolati durante l’aggressione. La prima regola base di risoluzione di tutti gli inceppamenti è comunque quella del c.d. “tap, rack, bang”.

Stampa

Commenta (0 Commenti)

La diottra dell'AR15

1 1 1 1 1 Valutazione 4.80 (125 Voti)

…era una giornata di tiro calda e umida. I primi tre colpi di gara avevano inesorabilmente attinto il bersaglio tra l' 8 e il 9 a ore nove. Peter, il nostro 'Internet Commando', con consumata abilità, calcolò una correzione da 1 MOA a destra (pari a 2 click sul pomello della deriva). BANG BANG... e altri due fori andarono ad aggiungersi ai tre precedenti generando una rosatina di tutto rispetto ma... inesorabilmente troppo lontana dalla 'X'. Esaurita una breve litania di 'ostie e sacramenti', il 'nostro' imposta altri due click a destra. BANG... occhio al cannocchiale, giusto per vedere il nuovo foro tra il 9 e l'8, ed è a ore 3! La prima regolazione non ha modificato il punto d'impatto, la seconda ha mandato la palla esageratamente a destra. Perchè?

Stampa

Commenta (0 Commenti)

Calcolo Energia e Power Factor

1 1 1 1 1 Valutazione 4.40 (25 Voti)

Il foglio di calcolo “CALCOLO ENERGIA CINETICA E POWER FACTOR” è stato realizzato con lo scopo di velocizzare i calcoli che normalmente ogni ricaricatore esegue a valle delle misurazioni velocitarie delle ricariche approntate. E’ possibile utilizzare il software sia su un numero di 10 che di 5 campioni semplicemente selezionando il foglio di lavoro dal menù a tendina presente sul bordo inferiore del foglio principale.

Stampa

Commenta (0 Commenti)

Glockenstein

1 1 1 1 1 Valutazione 3.90 (20 Voti)

Il presente articolo trae origine da una richiesta fattami dall’amico Massimo/maske70, in ordine alla fattibilità giuridico tecnica di assemblare una Glock con telaio .40sw con canna e caricatore da 9mm.

Circa la fattibilità giuridica nulla quaestio: convertire una Glock 22/23 con una canna della 17/19 è specificamente previsto in sede di catalogo nazionale. L’amico maske70 chiedeva lumi sulla convenienza tecnica, ovvero se da tale fusione potessero derivare significative perdite in termini di giustezza e precisione del tiro. Ecco allora il resoconto di tale liaison ottenuto dall’unione di una canna della G19 con il telaio e carrello della G23. a maggior beneficio dei lettori ho scattato alcune foto esplicative.

Stampa

Commenta (0 Commenti)

Il mondo dei Gunners

1 1 1 1 1 Valutazione 4.66 (44 Voti)

Come ben sapete nello scorso mese di aprile abbiamo effettuato il censimento dei Gunners contattando gli utenti e chiedendo loro da dove scrivono. Molte risposte devono ancora arrivare ma possiamo già darvi il primo quadro della situazione. Abbiamo scoperto un piccolo mondo pieno di Gunners che scrivono e si collegano da quasi tutte le province italiane e dall'estero.

Nella sola Lombardia siamo più di 200 con una forte presenza in Brianza e nel Milanese. Molti si collegano dalla provincia di Brescia e di Varese ma da Pavia e dintorni, un buon gruppo ha già dimostrato di saper 'ben lavorare' con la forchetta e con il coltello.

Stampa

Commenta (0 Commenti)

Importare armi dagli USA

1 1 1 1 1 Valutazione 4.15 (33 Voti)

Con la speranza che sia utile a qualcuno degli amici forumiti, ho preparato uno schematico elenco delle varie operazioni necessarie alla importazione diretta di un’arma dagli USA. Io ho importato un Olympic K3B arrivato in Italia nello scorso Ottobre!!

Stampa

Commenta (0 Commenti)

Martial Ultra Short: Arma Comune?

1 1 1 1 1 Valutazione 4.88 (25 Voti)

L’art. 7 della Legge 18 aprile 1975 n°110 ha previsto che vi fosse un catalogo nazionale in cui registrare tutte le armi che i comuni cittadini possono detenere, questo catalogo, così come tutta la Legge 110 sono frutto, come oramai avviene sempre in Italia, di una legislazione di emergenza dovuta al terrorismo rosso e nero, che in quegli anni era molto attivo nel nostro paese.

La legge 110 non è altro che un appendice del TULPS, infatti, essa, è stata scritta dal Prefetto Vincenzo Parisi, già direttore del SISDE e già Capo della Polizia, quindi non è altro che UNA LEGGE DI POLIZIA e come una buona Legge di polizia ha previsto la iscrizione di tutte le armi comuni da sparo, oggi siamo giunti a circa 17.000 pezzi. Come a suo tempo disse il buon giudice Edoardo Mori, “il catalogo è come se invece di schedare i delinquenti si schedassero le persone per bene” e da una Legge di Polizia che si aspettava signor giudice? Non solo la legge è una Legge di Polizia, non solo il catalogo nazionale e la commissione che esamina le armi per iscriverle nel su citato catalogo sono inutili, ma accadono cose che se non sono reati belli e buoni poco ci manca.

Stampa

Commenta (0 Commenti)

Considerazioni sulla Licenza di Deposito

1 1 1 1 1 Valutazione 4.36 (11 Voti)

Articoli sulla LeggeA mio avviso, la circolare del 16 Novembre 2007 ha modificato in modo errto alcuni parametri che riguardano le categorie di persone che possano ottenere il rilascio della Licenza di Deposito e tutto questo è avvenuto purtroppo in seguito alla grande quantità di persone che hanno richesto tale documento. Nei ministeri del nostro paese, a causa degli strascichi derivati dal fenomeno conosiuto come 'Gli anni di piombo', i cittadini troppo armati sono sempre stati un importante fonte di preoccupazione. La richiesta è stata fatta anche da tiratori a cui poco serviva e la conseguenza ora, la paghiamo tutti.

 

Stampa

Commenta (0 Commenti)

Dove sono i Gunners

1 1 1 1 1 Valutazione 4.12 (17 Voti)

Carta geografica dei GunnersI Gunners sono ovunque. Nel solo mese di Febbraio abbiamo contato accessi da 517 differenti città italiane.

Il nostro software di statistiche è in grado di rappresentare graficamente sulla mappa, i punti da dove i visitatori ed ogni nostro utente effettua l'accesso(*). Abbiamo analizzato i dati del solo mese di Febbraio 2008 ed i risultati sono veramente straordinari: Più di 38.000 connessioni da 66 differenti paesi al mondo e, in italia, provenienti da 517 diverse Città.

L'immagine che vedete qui a sinistra rende bene l'idea della larga diffusione dei nostri Utenti: siamo ovunque e se ci prendessimo tutti per mano, potremmo quasi abbracciare l'intera penisola Italiana.

Molti degli utenti che frequentano da tempo questo Portale hanno già stretto numerose amicize, per così dire, 'virtuali'. In questo spazio, la distanza non conta ma se vi fosse venuto in mente di cercare di capire quanto è grande ed estesa la nostra famiglia... la risposta è nell'immagine che trovate qui a lato.

(*) Il punto rilevato è quello della centralina di accesso.

 

Stampa

Commenta (0 Commenti)