Doppia Accensione

1 1 1 1 1 Valutazione 3.54 (48 Voti)

La Doppia Accensione è un fenomeno di combustione anomala che si potrebbe verificare in cartucce da Carabina dove il volume e la lunghezza di Canna permettono lo svolgersi delle consecutivita' che portano, in pratica, parte della polvere ancora incombusta, lanciata dallo scoppio della polvere piu' vicina all'Innesco, a proiettarsi in canna, dietro alla palla che sta uscendo, e ad un immediato secondo scoppio, causato dal repentino aumento delle pressioni a causa del rallentamento della palla. Praticamente, una parte di polvere si accende iniziando a spingere palla e polvere, verso la canna, ma e' poca per cui la palla ad un certo punto rallenta e le pressioni che stavano scendendo, si rialzano visto che dietro altra polvere sta ricominciando a bruciare. Cosi' facendo avviene una detonazione in piena canna, dove normalmente non dovrebbe avvenire.

Il risultato e' la distruzione dell'arma e possibili danni ovviamente per il tiratore. La Doppia Accensione è un fenomeno che in cartucce d'arma corta non ha motivo di esistere, se non in casi estremi, con cartucce molto voluminose e polveri progressive. Potrebbe infatti verificarsi (ma il condizionale e' d'obbligo) con una sottocarica di W296 o di N110, nel .357mag o nel .44mag.

Tags: Ricarica, Tecnica

StampaEmail