I Bossoli

1 1 1 1 1 Valutazione 4.56 (113 Voti)
Il Bossolo può essere definito come il componente più interessante nella ricarica delle munizioni, contiene la polvere e collega tra loro gli altri componenti del proiettile (Palla ed innesco). Il bossolo inoltre aderisce alla camera di scoppio, dopo lo sparo, garantendo il mantenimento dei corretti valori pressori. Forme, dimensioni e diverse caratteristiche costruttive li differenziano moltissimo tra loro rendendoli notevolmente differenti ed adatti ad armi ed impieghi specifici. Il primo bossolo moderno interamente metallico, fu messo a punto dalla Smith&Wesson nel 1858 circa. Era il calibro .22 Short a percussione anulare. Era uguale a quello di oggi eccezion fatta per la polvere che ai tempi era polvere nera. Poco tempo dopo venne realizzato dalla UMC Co. (Union Metallic Cartridges Company) il bossolo metallico con percussione centrale che tutti conosciamo e usiamo da più di un secolo. Nomenclatura delle munizioniEsiste una grande varietà di bossoli che differiscono tra loro per forma, dimensioni, tipo di innesco montato ecc. ma principalmente possiamo dividerli in categirie secondo l'inclinazione delle pareti e secondo la forma del fondello. Secondo l'inclinazione delle pareti avremo:
  • Bossoli a collo di bottiglia: permettono (a parità di calibro) di contenere una quantità notevole di polvere. A parte qualche caso (.357sig per esempio) si tratta di munizioni destinate alle armi lunghe.
  • Bossoli con pareti dritte o leggermente coniche: destinate alle armi corte.

Le munizioni vengono trattenute nella camera di scoppio da una parte dalla faccia dell'otturatore, dall' altra dal collarino del bossolo o dal colletto che contrasta con un rilievo ricavato nella canna. Definiamo allora con il termine Headspace o spazio di testa: lo spazio che intercorre tra la faccia anteriore dell'otturatore o della bascula e la superficie delle canna, esterna od interna alla camera di cartuccia, che provvede a bloccare il bossolo nel punto di massima introduzione. Secondo la forma dei fondelli avremo:

  • Bossoli Rimmed: il collarino del fondello è sporgente e vengono utilizzati nelle armi a tamburo
  • Bossoli SemiRimmed: il collarino del fondello è leggermente sporgente ed è presente una scanalatura per l'unghia di estrazione.
  • Bossoli Rimless: Il collarino non sporge ed è presente la scanaletura per l'unghia di estrazione delle armi automatiche.
  • Bossoli Rebated Rimless: hanno un collarino di dimensioni inferiori a quelle del corpo del bossolo
  • Bossoli Belted: il fondello è circondato da una spessa cintura di rinforzo
Tipologie di FondelloI bossoli Rimmed furono i primi ad essere realizzati. Sono resistenti e semplici da costruire e vengono ancora utilizzati nei revolver, nelle armi lunghe a colpo singolo e in quelle con serbatoio tubolare. Questo tipo di bossolo mal si presta al caricamento in armi automatiche o semiautomatiche poiché in una configurazione in cui i proiettili siano disposti in un caricatore l'uno sopra l'altro, l'avanzamento del colpo verso la camera di scoppio causa l'interferenza tra i collarini sporgenti. Esistino tuttavia armi semiautomatiche camerate per questo tipo di colpi (basti pensare alle armi in calibro .22lr) ma si tratta di adattamenti in quanto non è a questo tipo di arma che il colpo è destinato. I bossoli Rimless sono stati progettati espressamente per essere utilizzati nelle armi automatiche. La scanalatura ricavata nel fondello serve come appiglio per l'unghia di estrazione, in modo che questa possa agganciare il bossolo dopo lo sparo ed estrarlo dalla camera di scoppio. I bossoli semi rimless servono per la costruzione di colpi di piccole dimensioni e non potendo essere trattenuto nella camera di scoppio dal solo colletto, sono muniti di un collarinoleggermente sporgente I bossoli rebated vengono progettati allo scopo di maggiorare il calibro di alcune armi sostituendone la canna mantenedo l'otturatore originale. La cintura dei bossoli Belted avvolge il fondello nel punto più delicato e più soggetto ai cedimenti. I Bossoli Belted vengono usati per Assemblare colpi con caricamenti esasperati e di notevole potenza. 
Le diverse tipologie di bossoli Bossoli differenti per scopi differenti
I bossoli possono differire molto tra loro per dimensioni e forma Scopi diversi portano alla realizzazione di prodotti diversi

 

Bossoli a Collo di bottiglia per Carabina Bossoli a pareti Cilindriche Bossoli a Collo di bottiglia per Pistola
 Bossoli per carabina con pareti a collo di bottiglia Bossoli per Pistola con pareti dritte o leggermente Coniche Bossoli per pistola a collo di bottiglia

 

Tags: Ricarica

StampaEmail