I Bossoli con la Pancia

1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (2 Voti)

I Bossoli con la PanciaCome tutti sanno, la canna della Glock non avvolge interamente il bossolo. In corrispondenza della rampa di alimentazione, una piccola porzione del fondello resta scoperta e tende a dilatarsi verso l’esterno a causa della pressione sviluppata ad ogni sparo. Il risultato è un bossolo con una vistosa ‘pancetta’ che, alla lunga, nemmeno i migliori die in commercio riescono a far rientrare. Il fenomeno, chiamato ‘Bulge’ si verifica in modo più accentuato con calibri esuberanti, con caricamenti spinti e con bossoli vecchiotti o di scarsa qualità. Essenzialmente parliamo di un problema molto diffuso sulle Glock in .40sw. La ‘pancia’, a lungo andare, può essere fonte di inceppamenti durante l'alimentazione e secondo alcuni è anche causa di incidenti più o meno gravi. Normalmente non resta che buttar via i bossoli ormai sfiancati ma esiste la possibilità di recuperarli con lo speciale Die G-Rx prodotto dalla Redding.

Possiedo due glock con le quali ho sparato molte migliaia di colpi. Ho usato e riutilizzato gli stessi bossoli fino alla loro rottura (fessurazione del colletto) o fino a quando la loro deformazione ne impediva il caricamento. Ho potuto constatare che con i caricamenti più spinti e con le combinazioni palla/polvere che generano pressioni più elevate, il bossolo si deforma (si spancia) molto di più ed in breve tempo si dilata così tanto da non poter essere più essere ricalibrato in modo corretto. Nei casi peggiori, il colpo è causa di inceppamento durante la fase di alimentazione e non resta che buttarlo perché è più possibile rettificarlo in modo idoneo.

Le Cause

Durante le operazioni di ricarica il bossolo viene trattenuto dallo Shell-Plate o dallo Shell-Holder che coprono per qualche millimetro la porzione appena sopra il fondello. Il bordo del die per la ricalibratura inoltre, non è perfettamente in squadra ma è leggermente arrotondato e svasato per favorire l’ingresso del bossolo al suo interno senza impuntamenti. Di conseguenza resta una piccola area di fondello che non viene raggiunta e quindi ricalibrata in modo adeguato. Normalmente, questa porzione che è anche la più spessa e non subisce particolari deformazioni se non dopo moltissime ricariche ma la combinazione canna non supportata e ricariche spinte accelera il processo di deformazione e dilatazione rendendo il bossolo inutilizzabile dopo solo qualche ciclo.

La soluzione

Il die G-Rx prodotto dalla Redding è stato progettato per risolvere questo problema. Nella scatola di cartone troviamo il die con un dado di serraggio, una Pistone/Guida da montare al posto dello Shell-Holder, un foglietto con le istruzioni in inglese (veramente scarne e senza immagini) ed una scatoletta metallica con il lubrificante. Questo die può essere usato solo con le presse di tipo Manuale.

Reddings GRX Reddings GRX
La Confezione Il Contenuto della Confezione

Prima del'installazione è opportuno pulire bene il die per rimuovere lo speciale olio protettivo che lo ricopre usando del comune petrolio bianco per sgrassare ed un panno asciutto per asciugare. Togliamo lo Shell-Holder dalla testa del pistone della pressa e montiamo la guida che abbiamo trovato nella confezione.

Reddings GRX Reddings GRX Reddings GRX
Smontiamo lo Shell-Holder Montiamo la Guida Montiamo il Die

Abbassiamo la leva della pressa in modo che il pistone, salendo, infili l'asta della guida nella cavità del die che dovrà essere avvitato fino a toccare quest'ultima. Ora svitiamolo di 1/4 di giro in modo che, salendo, il die non vada a premere contro la guida (potremmo rovinarla a lungo andare) e stringiamo il dado con una chiave a brugora di idonea dimensione.

Attenzione: Il die va montato nel verso corretto. La parte svasata va verso il basso. Sembra banale ma lo scrivo perchè ho notizia di qualcuno che l'ha montato al contrario.

Reddings GRX Reddings GRX Reddings GRX
Avvitiamo il die Avvitiamo fino in fondo Stringiamo

Il funzionamento è molto semplice: si appoggia il bossolo panciuto sulla cima della guida e lo si spinge nel die fino a farlo passare dall’altra parte. In questo modo le pareti del bossolo vengano ricalibrate interamente.

Redding consiglia la lubrificazione del bossolo. Nella confezione è infatti incluso il lubrificante. Senza lubrificazione lo sforzo non è comunque notevole ma facciamo attenzione perchè i bossoli troppo deformati potrebbero comunque incastrarsi nel die ed allora saranno 'dolori'!

Reddings GRX Reddings GRX Reddings GRX
Appoggiamo il bossolo sulla Guida Spingiamo la Leva Il Bossolo è stato 'Guarito'

Nelle foto che seguono si vede bene e chiaramente come la dilatazione eccessiva di un bossolo già ricalibrato impedisce l'ingresso dello stesso nel tampone (e quindi nella canna). Una volta passato attraverso il Redding GRX entra perfettamente senza offrire nessuna resistenza.

Reddings GRX Reddings GRX Reddings GRX
Il bossolo è stato ricalibrato.... ... ma non entra nel tampone Il bossolo rettificato con il GRX

Nel catalogo Redding esiste anche uno speciale adattarore per poter montare una normale bottiglia di plastica in testa al die e poter così costruire un economico raccoglitore per i bossoli. Una volta attraversato l'anello infatti, restano in cima ed ogni nuovo bossolo spinge sempre il precedente verso l'alto. La bottiglia di plastica (o altro contenitore) ne consente la raccolta.

In realità mi sono però accorto che è possibile operare anche senza acquistare questo adattatore perchè il diametro del die è compatibile con quello dalle bottiglia ed è possibile avvitarla sul filetto senza grossi problemi.

Consiglio di asciugare bene la bottiglia prima dell'uso. Piccole goccioline d'acqua potrebbero cadere verso le parti metalliche della pressa e del die facendoli arrugginire.

Reddings GRX Reddings GRX Reddings GRX
     

Tutti i colpi che non superano la prova del tampone potranno essere segnati o tenuti da parte ed utilizzati, magari, per l'allenamento. Una volta raccolti, i bossoli potranno così essere rettificati con una bella messa 'a dieta' e potranno essere riutilizzati per l'assemblaggio di nuove munizioni.

Reddings GRX

Queste operazioni vanno effettuate sui soli bossoli e mai su colpi interi o bossoli innescati

Per maggiori informazioni potete consultare il sito del produttore: http://www.redding-reloading.com
 

Tags: Ricarica

StampaEmail