Il Cronografo

1 1 1 1 1 Valutazione 4.12 (65 Voti)

Il Cronografo per il TiroSe vogliamo valutare le qualità o le caratteristiche di una determinata cartuccia, non possiamo sicuramente fare a meno di considerare la sua velocità. Questa misura viene calcolata attraverso l'utilizzo di uno strumento chiamato cronografo che, rilevando il tempo intercorso tra il passaggio della palla attraverso i due o tre sensori che lo costituiscono, restituisce la velocità in metri o in piedi al secondo. Nella maggior parte dei casi, i sensori sono costituiti da sensibilissimi fotosensori che rilevano la variazione di luce dovuta al passaggio della palla e la traducono in segnale elettrico. Un piccolo computer registra poi i dati facilitando poi il calcolo delle variazioni, delle velocità medie, minime e massime oppure del del 'fattore' per il Tiro Dinamico.

 

Cronografo da Tiro Ced Millenium M2 Cronografo da Tiro Chrony Alfa Cronografo da Tiro Chrony F1
Cronografo CED Millenium M2 Cronografo Chrony Alfa Cronografo Chrony F1

Alcuni modelli si interfacciano con una piccola stampante mentre altri permettono di scaricare tutti i dati registrati su un PC attraverso la porta seriale. L'utilizzo di questo strumento è molto semplice. Una volta montato (nella maggior parte dei casi su un comune cavalletto per fotografia), basta sparare i colpi attraverso gli archi dei. Le velocità verranno rilevate automaticamente.

Fate attenzione a non sparare *ai* sensori perchè, sebbene disponibili come parti si ricambio, costano... Il costo di questo strumento varia dai 150 ai 250 euro secondo il modello e le sue funzioni.

Tags: Accessori per il Tiro

StampaEmail