Fotografare le Armi

1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (1 Voto)

Set fotografico per armi da fuocoSpesso vorremmo fotografare le nostre armi da fuoco ed i nostri prodotti per poter pubblicare le foto sui siti web oppure sui forum ma i risultati che otteniamo ci deludono sempre. Non tutti abbiamo infatti la fortuna di possedere o disporre di una Sala di Posa attrezzata con Luci, Banks e fondali. Eppure con qualche piccolo accorgimento ed alcuni strumenti di costo contenuto è possibile ottenere risultati davvero professionali. Ecco, in breve, come fare.

Per prima cosa è necessario avere una fotocamera Digitale Reflex, necessaria per garantire un minimo controllo sull'immagine. Ho utilizzato una oramai vetusta e fuori produzione Nikon D70. Si possono trovare facilmente sul mercato dell'usato a circa 250 Euro. Una cifra relativamente abbordabile. Sul corpo macchina dobbiamo montare un'ottica adatta (qualora non faccia parte del kit d'acquisto). Anche in questo caso ho utilizzato un vetusto e fuori produzione zoom Nikkor AfD 24-120 f3,5 5,6 del valore di circa 200 Euro. Usato ovviamente.

Senza luce non si fa nulla. La sorgente luminosa per la quasi totalità dei miei scatti 'Garage Made' è un flash Nikon Sb 600 usato, lo si trova a circa 200 Euro. A prescindere dall'attrezzatura che utilizzate, consiglio di utilizzare un flash della medesima marca della fotocamera evitando i prodotti compatibili o universali. Necessario ma non indispensabile (potete usare una normalissima sedia) è un solido Treppiede. 

Set fotografico per armi da fuoco

Il flash, onde evitare riflessi incontrollati dati dal soggetto ed una luce diretta e "cruda", deve essere orientato verso il soffitto che deve essere Bianco. Se di altro colore, esso perturberà il risultato cromatico delle vostre immagini con dominanti difficili da eliminare.

Reflex Digitale Nikon D70 Flash per Reflex Treppiede Manfrotto
Reflex Nikon D70 Flash per Reflex Treppiede

Liberato il garage dalla vettura (il mio è proprio minuscolo...) allestisco in terra un piccolo set fotografico. Un telo mimetico, qualche accessorio che di solito tutti noi abbiamo ed il gioco è fatto. Si pone il soggetto nell'ambientazione in primo piano e siamo pronti a scattare.

Set fotografico per armi da fuoco

Per avere il controllo totale della situazione, lavoro con la fotocamera in manuale. Imposto manualmente (appunto) tempi e diaframmi. Solitamente imposto un diaframma da f5,6 a f8 ed un tempo di 1/20 di secondo. La sensibilità di lavoro è di 400 Iso.

Una volta trovata l'inquadratura che più ci aggrada e che rende più piacevole (compatibilmente con lo spazio del set) l'assieme allestimento-armi, si procede a scattare. Se avete seguito passo passo le istruzioni il risultato difficilmente si discosterà da quello delle immagini che seguono.

Ambientazione del Set Ambientazione del Set
   

L'ambientazione è di pura fantasia ma potendo disporre di materiale adatto si possono ricreare interessanti combinazioni.

Voglio porre l'accento sull'importanza dell'orientare la luce del flash sul soffitto. Per meglio chiarire ecco due immagini: la prima puntando il flash verso il soffitto bianco, la seconda direttamente sul soggetto.

Ambientazione del Set Ambientazione del Set
Flash Indiretto Flash Diretto

La differenza tra le due immagini si commenta da sola. Detto questo... buon lavoro!

Tags: DIY

StampaEmail